Visita ai reparti

Il nuovo stabilimento termale di Popoli accoglie mediamente circa 60.000 presenze in una stagione ed offre una importante gamma di servizi sanitari, termali e riabilitativi.

Il complesso, classificato al 1° livello Super, il massimo della scala nazionale, si sviluppa su 3.000 mq di struttura coperta, situato in un'area di 60.000mq, con un parco di 40.000 mq e un percorso cardiovascolare e respiratorio di 1 km.

All’interno della struttura termale vi sono vari reparti strutturati e organizzati per garantire efficienza e professionalità.
Lo stabilimento è posizionato all’ingresso del paese ed è dotato di un ampio parcheggio e servizio navetta.

CLICCA NELLE AREE DELLA MAPPA PER AVERE TUTTE LE INFORMAZIONI DEI SINGOLI REPARTI

CABINE FANGO BAGNOTERAPIA

Il Reparto di fango-balneoterapia dispone di 12 cabine. Ogni cabina è munita di doccia, vasca singola ad immersione per il bagno sulfureo e lettino per la fangatura. L’organizzazione prevede una addetta ogni tre cabine garantendo quindi la massima assistenza per tutta la durata della terapia (50 minuti). Il fango utilizzato per questa cura è ottenuto da un processo di maturazione della durata di 6-8 mesi. Essendo l’acqua sulfurea particolarmente indicata anche in molte problematiche della pelle, il reparto dispone di vasche singole per la balneoterapia e l’idromassaggio terapeutico.

La Fangobalneoterapia è la più antica metodica di terapia fisica utilizzata nella civiltà occidentale. Ancor’oggi riveste ruolo non trascurabile a supporto della gestione di svariate patologie di tipo cronico-degenerative in area artroreumatologica.

IDROPERCORSO VASCOLARE

Gli Idropercorsi Vascolari sono studiati per offrire un valido beneficio nelle terapie riabilitative vascolari. Le due vasche parallele collegate con acqua a diverse temperature permettono di camminare agevolmente nell'acqua e sono dotate di idrogetti laterali posizionati a diverse altezze. Questa cura, sola od associata ad altri trattamenti è ideale per chi ha problemi legati a pesantezza e gonfiore alle gambe e all'insufficienza venosa.

A fine cura gli assistiti avranno a disposizione un lenzuolo caldo per asciugarsi. Come per tutte le altre attività che richiedono l'ingresso in acqua l'assistito dovrà accedere al reparto munito di accappatoio e ciabattine antisdrucciolo. Si segnala che, benché attigui alle vasche di riabilitazione, gli Idropercorsi Vascolari non prevedono una costante presenza fisica dell'operatore di reparto. Per rendere continuativo il servizio di sorveglianza esiste un servizio video.

RIABILITAZIONE 1

Una efficace chinesiterapia si avvale molto di ambienti debitamente attrezzati e di specifica esperienza del personale riabilitativo. Alle terme di Popoli esistono 2 palestre riabilitative completamente attrezzate ed ambienti più piccoli per attività specifiche (ad es. ginnastica posturale; trazioni meccaniche, mobilizzazioni articolari e massoterapia, ecc). Il personale inoltre ha maturato notevole esperienza soprattutto nell’ambito della riabilitazione traumatologica. In particolare alle Terme di Popoli, grazie ad una collaborazione pluriennale con l’INAIL, ci si è operativamente orientati verso schemi intensivi di riabilitazione precoce dell’infortunistica sul lavoro. E’ evidente che a volte l’estrema precocità d’intervento o la coesistenza di patologie neuromuscolari impongono estrema cautela nel lavoro in palestra. La possibilità di poter operare su questi pazienti in ambiente microgravitario grazie alla disponibilità di due piscine riabilitative agevola pertanto il compito del terapista, permettendo una ottimale e precoce somministrazione dei cicli riabilitativi intensivi per un più rapido e completo recupero funzionale. L’idrochinesiterapia risulta inoltre strumento utilissimo per un valido trattamento riabilitativo in pazienti con affezioni neurologiche e perdita delle qualità deambulatorie.

SPOGLIATOIO E DOCCE

La zona comprende gli spogliatoi e le docce, attrezzate di tutti i confort per essere a disposizione dei pazienti prima o dopo qualsiasi trattamento, e l'ingresso al parco.

INGRESSO

Ingresso e banco biglietteria e informazioni. Il nostro personale sarà a vostra disposizione per qualsiasi informazione sui trattamenti ed i servizi delle Terme di Popoli.

AREA RISTORO E CURE IDROPINICHE

La cura idropinica, l'assunzione cioè di acqua come bibita, è assieme ai bagni la cura termale più antica. L'acqua solfurea DeContra esplica un'azione locale a livello dell'intero tubo digerente. Gli elementi chimici veicolati dall’acqua una volta assorbiti raggiungono il fegato e vengono quindi eliminati sia per via intestinale attraverso il circolo biliare, che per via renale. Gli effetti determinati sono anticatarrali, antinfiammatori ed antinfettivi. L'acqua solfurea si beve preferibilmente a digiuno, a piccoli sorsi e in una quantità che oscilla dai 200 ai 500 ml giornalieri (da concordare con il medico delle Terme). Nella stessa zona della fontanella per la cura idropinica potete trovare la zona relax con servizio Bar e Wi-Fi.

AMBULATORI MEDICI

In questa area sono presenti tutti gli ambulatori medici per i diversi trattamenti assistiti.

AMBULATORI INSUFFLAZIONE EENDOTIMPANICA

Oltre agli ambulatori per le insufflazioni endotimpaniche è presente anche un locale per i trattamenti ORL per disabili.

RIABILITAZIONE IN ACQUA

Le Terme di Popoli dispongono di due piscine realizzate appositamente per i trattamenti di riabilitazione termale in acqua. Sono presenti tutte le attrezzature necessarie per aiutare il professionale team riabilitativo a operare sui pazienti vittime di traumatologie che intendono velocizzare ed ottimizzare il più ampio recupero funzionale coniugando i benefici dell'acqua De Contra con le tecniche tradizionali.

AREA RELAX

Zona per il relax dopo i trattamenti come bagni sulfurei o i fanghi a disposizione dei clienti.