chi vuole viagra italia che si raggiunga cialis italia

La storia

Le antiche origini della città di Popoli.

Le prime notizie di insediamenti risalgono alla Battaglia contro gli Ungari del 937 d.c., ma una vera realtà urbana risulta accertata solo dopo la costruzione del Castello da parte del Vescovo Tidolfo intorno al 1015. Dopo la concessione in feudo del 1269 la cittadina fu governata per secoli dai Duca Cantelmo, che ampliarono e rinforzarono il Castello, i cui resti ancora oggi dominano l'abitato.

La pianta urbana si è sviluppata nel corso dei secoli seguendo caratteristiche idrografiche dei 4 corsi d'acqua che attraversano la città, e cioè i fiumi Aterno e Pescara, che confluiscono proprio a livello dell'abitato, ed i fiumi Giardino e San Callisto che hanno le loro sorgenti nell'area urbana. Popoli fa parte della provincia di Pescara fin dalla sua costituzione nel 1927. Attualmente conta circa 5.500 abitanti ed il territorio del Comune si estende su 32.5 Km quadrati.