Il ticket sanitario

Fasce contributive ed esenzioni.

La convenzione con il S.S.N. prevede un ticket (partecipazione alla spesa sanitaria) di € 55,00.

Esenti (con pagamento quota fissa di € 3,10):
  • bambini sotto i 6 anni con reddito familiare fino a € 36.152,00;
  • anziani sopra i 65 anni con reddito familiare fino a € 36.152,00;
  • titolari di pensione sociale;
  • pensionati al minimo oltre i 60 anni con reddito familiare non superiore a € 8.263,32 e fino a € 11.362,06 con coniuge + € 516,46 per figlio a carico;
  • invalidi civili dal 67% al 99%;
  • invalidi di lavoro dal 67% all’80%; invalidi per servizio categoria 2°-5°;
  • ciechi non totali e sordomuti;
  • invalidi di guerra categoria 1°-5° non titolari di pensione diretta vitalizia.


Totalmente Esenti:
  • invalidi di guerra categoria 1°- 5° con pensione diretta vitalizia;
  • invalidi per servizio categoria 1°;
  • grandi invalidi del lavoro sup. 80%;
  • invalidi civili 100% e invalidi con assegno di accompagnamento;
  • ciechi totali.


NON SONO PIÙ VALIDE LE AUTOCERTIFICAZIONI. PER USUFRUIRE DELLE ESENZIONI TICKET, SARÀ NECESSARIO CHE L’IMPEGNATIVA, RIPORTI IL CORRETTO CODICE DI ESENZIONE INDICATO DIRETTAMENTE DAL PROPRIO MEDICO.

Il Direttore Sanitario del centro termale - riabilitativo è il dott. Sergio Mariotti.
L’organico completo dei dipendenti e consulenti è disponibile presso la reception.